Marzo 2015 è stato un mese molto ricco e il post è un po’ lungo. Marzo per me è sempre un mese di nuovi inizi (per esempio due anni fa ho aperto questo blog) Qui racconto un po’ di fatti miei e nella seconda parte del post scrivo i commenti ai 4 libri che ho letto. Buona lettura <3 Sono andata nella sede di Google italia alla conferenza Smart Publishing. Hanno presentato un sistema cloud per editori gestito da google*.Ho scoperto che la sede non solo è bellissima ma i colori dei microfoni degli speaker sono coordinati con i colori del logo Google  (foto qui). Quando sonoLeggi tutto

Febbraio è arrivato e volato via leggero e veloce. Un mese di compleanni, di famiglia, di feste, amici e coccole. Sul lavoro è stato un mese denso e ho pubblicato un libro a cui tenevo molto. A febbraio Unalettrice ha dato alla luce la prima edizione di Ti consiglio un libro. Il tempo libero in questo mese è stato poco: ho letto 3 libri!
Gli anni al contrario, di Nadia Terranova.
Il linguaggio segreto dei segni e delle coincidenze di Gian Marco Bragadin
Continua la mia ricerca di #LIBRIBELLI.Leggi tutto

Per 10 libri italiani, scritti nel Novecento, da salvare si intendono libri “classici” ma meno conosciuti dei 100 classici di cui scrivevo qui. Stamattina è uscito questo articolo di officina Masterpiece (avete presente il talent show di aspiranti scrittori che era – è ancora?- in onda su Rai3?). Nell’articolo si chiede a Giulia di indicare 10 libri italiani da salvare e ho deciso di provarci anche io.     Ho immaginato di poter portare in salvo da una catastrofe naturale solo 10 libri, solo italiani, solo del Novecento. Ho scelto:  1.Diario notturno, Ennio Flaiano 2.Sostiene Pereira, Antonio Tabucchi 3.Lasciando casa propria, si ritorna a casa: Fontamara, Ignazio Silone  4. IlLeggi tutto