Manuale di editoria universitaria, Progettare percorsi di apprendimento, unisce tre aspetti:

1- La mia esperienza professionale: il testo ha un approccio pratico, cala nella realtà la progettazione di un contenuto per l’apprendimento sia in aula che online.  Ho lavorato per oltre 10 anni per McGraw-Hill Education, uno dei pochi editori, che in Italia, propongono un catalogo di manualistica rivolta esclusivamente al mercato universitario e uno degli attori internazionali di riferimento per l’Education Technology. Dal gennaio 2021 sono responsabile della collana di manualistica per Vita e Pensiero, la University Press dell’Università Cattolica.

2- La mia formazione post – universitaria: il testo presenta un contenuto innovativo in lingua italiana che muove dall’insegnamento del New Learning e della didattica riflessiva appreso frequentando il Master a cura di Bill Cope e Mary Kalanztis sull’e-learning e la progettazione didattica digitale che ho frequentato nel 2019 L’approccio comunicativo di ultima generazione deriva dal Master Digital Specialist che ho frequentato al Sole 24 ore Business School nel 2020.

3- I 4 anni di esperienza di docente a contratto per il Master in Editoria dell’Università Cattolica. Il testo nasce nel 2019 come esigenza di avere un testo di riferimento per il corso Editoria Universitaria per gli studenti del Master Professione Editoria Cartacea e Digitale dell’Università Cattolica, ma  o è utile a chi vuole progettare un proprio corso sia online che cartaceo.

Rassegna stampa

alessandra pagani unicatt
Link intervista Alessandra Pagani, progettare percorsi per l’apprendimento

Acquista sul sito di Editrice Bibliografica

Acquista su Amazon

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: