La Quinta Stagione è un inverno lunghissimo: dura decenni, anzi centinaia di anni, a volte migliaia, ed è causato da sismi apocalittici che radono al suolo intere civiltà. Le com, le comunità di abitanti che abitano il mondo fantastico inventato da N.K. Jemisin, si descrivono enumerando il numero di Stagioni cui sono sopravvissute. Sulla Terra inventata da Jemisin vivono gli Immoti (gli esseri umani) e altre razze: i misteriosi Mangiapietra e gli Orogeni. Protagonisti del romanzo gli Orogeni, riescono a sensire (non è un refuso!) la Terra e a prevederne i terremoti, i movimenti tellurici, lo spostamento delle placche. Gli Orogeni possono quietare la terraLeggi tutto

Sticky

Premessa: grazie ad Antonella Mansi e al gruppo Liberi Libri per questa intervista! Mi scuso per il vergognoso ritardo con cui rispondo, abbiate pazienza! Presentazione: chi sei e cosa fai? Mi chiamo Alessandra Pagani, sono una lettrice. Leggo narrativa per passione e non fiction per professione. Lavoro come Editor di non fiction (saggistica e università) e insegno al Master Professione Editoria. Mentre per passione scrivo su www.unalettrice.org e organizzo eventi di promozione della lettura, quali lo Speed BOOK Date. Quando hai iniziato a fare quello che fai e perché? ho iniziato a scrivere su www.unalettrice.org nel 2013 per tenere traccia dei libri belli che leggevo.Leggi tutto

“Che cosa si poteva fare contro il destino? Si domandava Max Ashkenazi. Quel miserabile fratello, quel testone che a scuola non aveva mai combinato niente, che negli affari era un babbeo, che in vita sua non aveva mai fatto altroché spassarsela, ebbene, nonostante questo, quel disgraziato continuava a trionfare su di lui. Era incredibile. Era una contraddizione al buonsenso. Da una parte c’era uno che fin da bambino aveva lavorato, calcolato, progettato, che si era sacrificato per la sua carriera senza risparmio, superando tutti gli ostacoli; dall’altra parte c’era uno scervellato che aveva sprecato i suoi anni in bagordi e dissolutezze, che non si eraLeggi tutto

Forse arrivo ultima ma io, questo autunno, ho scoperto il mondo dei podcast. Cosa sono i podcast? Podcast è una trasmissione audio diffusa via internet scaricabile (quando c’è un Wi-Fi) e ascoltabile senza usare preziosi dati del cellulare. indica una risorsa audio/video fruibile in qualsiasi momento, scaricata automaticamente in formato mp3 (o altro) dal sito dell’emittente e salvata nella memoria di un dispositivo per la riproduzione. È quindi: asincrona, off-line e nomadica. Come si ascoltano i podcast? Per ascoltarli si va sull’icona PODCAST nel proprio cellulare (metto la foto), si seleziona la trasmissione preferita e si inizia ad ascoltare. Non si consumano dati internet. QuandoLeggi tutto

  Lo Speed BOOK Date è un aperitivo (si mangia e si beve), letterario (si parla di libri), itinerante (si sposta da una città all’altra…) pensato per mettere i lettori al centro dell’attenzione. Il mondo editoriale è pieno di eventi che pongono al centro scrittori più o meno famosi, le fiere dell’editoria pongono al centro gli editori, le figure professionali del settore – editor e affini – ormai sono ospiti ovunque ma Il LETTORE non se lo fila nessuno, ed è paradossale perchè non esisterebbe settore editoriale dell’editoria se non ci fosse il lettore. Io con lo Speed BOOK date ho voluto rendere protagonista ilLeggi tutto