Libri belli

LIBRI BELLI

Recensione: Becoming, La mia storia di Michelle Obama, Garzanti, 2018

Nel suo memoir, un’opera di profonda riflessione e di grande forza narrativa, Michelle Obama inviterà i lettori nel suo mondo, raccontando le esperienze che l’hanno formata, dalla sua infanzia nel quartiere di South Side a Chicago agli anni di lavoro in equilibrio tra gli impegni professionali e quelli di madre, fino al periodo trascorso nella Casa Bianca. Con estrema franchezza e verve, descriverà i trionfi e le delusioni, sia pubblici sia privati, raccontando per intero la sua storia così come l’ha vissuta, attraverso le sue parole e dal suo punto di vista. Caldo, saggio e rivelatore, Becoming sarà l’inedito ritratto intimo di una donna che ha costantemente sfidato le aspettative, e la cui storia ci ispira a fare altrettanto.

LIBRI BELLI

Recensione: Diane Arbus. Vita e morte di un genio della fotografia, Patricia Bosworth, Rizzoli, 2006

Nani, ballerine, persone tatuate, paralitici, persone affette dalla sindrome di down, transessuali…l’occhio di Diane Arbus ha immortalato tutto ciò che, in quegli anni, era proibito guardare.
Diane Arbus ha immortalato delicata le persone che la società voleva dimenticare, i fragili, i diversi, gli emarginati, i quirky, quelli strani, strambi, o, come si diceva negli anni Sessanta, i mostri.

1 2 29