buonumore

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 37

Porgere la mano e aprire il proprio cuore. Due gesti fondamentali nei rapporti umani, quasi ridotti all’osso dalle restrizioni sanitarie. E Voci dall’Italia stringerà la mano, in questo capitolo, a un nuovo ascoltatore. A un nuovo arrivo seguono due ritorni: il libro Donne che corrono coi lupi, che torna protagonista del ciclo di gratitudine di Alessandra Pagani e la poetessa Maria Marchese, che l’ascoltatrice Paola aveva cercato di analizzare. C’è anche spazio per un gesto inaspettato in tempi di lock-down e per un proverbio che si adatta perfettamente alla situazione di pandemia. E infine, Valeria Natalizia apre il secondo episodio del ciclo di letture dei sonetti di Shakespeare, con la lettura del sonetto XXV.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 33

Vietati abbracci, baci e strette di mano. Questo è il mantra scandito da politici, medici e scienziati sin dall’inizio della pandemia. L’abbraccio, gesto normale per gli italiani, è diventato proibito. Quindi è un tema di questa puntata, con due poesie a esso dedicate.
La poesia è il secondo tema: ritorna la poetessa sardo-corsa citata nella trentaduesima puntata di Voci dall’Italia e c’è anche spazio per una poesia sul risveglio.
Centrale, come sempre, la pillola di gratitudine di Alessandra Pagani, questa volta espressa per l’astro d’oriente.
Infine, una rubrica di testimonianze dalle sbarre di prigione, per non paragonare la quarantena alle misure cautelari.
Buon ascolto a tutti, con la trentatreesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 29

Il nostro viaggio tra i racconti degli italiani in lockdown è giunto alla sua ventinovesima tappa. Questa puntata esordisce in memoria dello scrittore per ragazzi Gianni Rodari, di cui nel 2020 ricorrevano i 100 anni dalla nascita e i 40 anni dalla morte.
Segue la consueta pillola di gratitudine di Alessandra Pagani. In questa riflessione si parla dell’ascolto del silenzio. Per sviluppare il suo pensiero, Alessandra si avvale degli spunti della coach editoriale Flavia Ingrosso.
Seguono altre tre letture, dopo l’esordio con Gianni Rodari: il poeta Ezra Pound e due scrittrici, una britannica e una catalana.
Buon ascolto a tutti, con la ventinovesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 28

Questa è la ventottesima puntata di Voci dall’Italia, pubblicata nel giorno di Pasquetta del 2020. In un Lunedì dell’Angelo segnato da quarantena, il gruppo di lettori di Casa Sirio, ci aiuta a evadere dalle restrizioni di contenimento della pandemia. In prima fila, naturalmente, Simona e Alessandra.
Buon ascolto a tutti, con la ventottesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 27

Questa è la ventisettesima puntata di Voci dall’Italia, registrata durante la domenica di Pasqua del 2020. Anche in questa Pasqua anomala, vissuta nell’isolamento imposto dalle severe restrizioni di contenimento del virus, il gruppo di Casa Sirio Editore ci tiene compagnia. Naturalmente i messaggi di oggi sono tutti a sfondo pasquale.
Buon ascolto a tutti, con la ventisettesima puntata di Voci dall’Italia.

1 2 7