buone notizie

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 31

Album dei ricordi, attivismo femminile, arte e cocktail. Questi sono i temi della trentunesima puntata di Voci dall’Italia.
Alessandra Pagani espone la sua pillola di gratitudine con l’aiuto di un’attivista indiana. Ringrazia quelle donne che si attivano per cambiare il mondo.
A condire il podcast vi sono gli altri messaggi: si parlerà di fotografie,  cambio di stagione “artistico” e aperitivi online.
Buon ascolto a tutti, con la trentunesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 28

Questa è la ventottesima puntata di Voci dall’Italia, pubblicata nel giorno di Pasquetta del 2020. In un Lunedì dell’Angelo segnato da quarantena, il gruppo di lettori di Casa Sirio, ci aiuta a evadere dalle restrizioni di contenimento della pandemia. In prima fila, naturalmente, Simona e Alessandra.
Buon ascolto a tutti, con la ventottesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 25

Torna l’abbondanza tra le riflessioni di Alessandra Pagani sulla gratitudine. Ma prima è il momento dei consigli del vecchio saggio, pubblicati da una newsletter, fenomeno in sviluppo esponenziale nella rivoluzione del digitale.
Seguono uno spiraglio umoristico e due messaggi commemorativi. Il primo è una lettera senza destinatario, scritta da Simona Scravaglieri, e il secondo commemora un noto attore italiano, di cui ricorreva il compleanno.
Buon ascolto a tutti, con la venticinquesima puntata di Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 24

Se una pandemia ci chiude in casa, cosa c’è di meglio della musica, come arma di evasione? Ne sa qualcosa il Cantagallo della Disney, che apre la ventiquattresima puntata di Voci dall’Italia.
Segue il consueto appuntamento con la gratitudine, grazie ad un articolo scritto da una solful mentor e commentato da Alessandra Pagani.
Successivamente, è il momento del lavoro a maglia, grazie a un gomitolo di lana verde, colore della speranza, e di ferri da maglia rinvenuti nella sistemazione dei cassetti.
Più tardi è il momento di una lezione di vita sulla psicologia femminile: ce la offre un edicolante, la cui natura scherzosa ha messo a disagio una bambina.
E infine un tuffo nella biblioterapia grazie ai racconti pubblicati da uno psicoterapeuta argentino per aiutare i pazienti a capire sé stessi.
Buon ascolto a tutti, con questa puntata del podcast Voci dall’Italia.

Voci dall’Italia Podcast

VOCI DALL’ITALIA, PUNTATA 22

Siano alla ventiduesima puntata del podcast Voci dall’Italia. Ma qual è la finalità di questo progetto? Ce lo spiega Simona Scravaglieri, l’ideatrice del podcast, nel suo messaggio di introduzione alla puntata.

I successivi interventi spaziano dal consueto appuntamento con la gratitudine (in cui si parla dell’enigma della capra e dei cavoli) a rievocazione di episodi di infanzia, fino a raccontare un controllo di qualità per l’e-commerce e a parlare di cinema con la Teodora Film.

1 2 3 6