In Becoming, Michelle Obama scrive: “Il potere di una first lady è uno strumento curioso, inafferrabile e indefinito come il ruolo in sè. Eppure stavo imparando ad utilizzarlo. Non disponevo di un’autorita di tipo esecutivo. Non comandavo truppe e non dovevo svolgere compiti formali di diplomazia. La tradizione voleva che dispensassi una sorta di luce delicata, lusingando il presidente con la mia devozione, lusingando la nazione in primo luogo senza sfidarla. Cominciavo a capire, tuttavia, che se usata con attenzione quella luce era più potente. La mia influenza consisteva nell’essere una specie di curiosità: una first lady nera, una professionista, una madre di due figlieLeggi tutto

Vagabonda del dharma e dell’ignoto è l’autobiografia di una yogini occidentale. Il libro racconta la vita dell’autrice. Una vita di sicuro  entusiasmante: da affermata antiquaria che viaggia in tutto il mondo a spia nel Sud Est asiatico, a ricercatrice della Verità, fino all’India, contatto primario della sua fonte di ricerca. Un libro un po’ particolare che racconta straordinarie esperienze, incontri con grandi saggi, e con i loro preziosi insegnamenti. Forse più pregevole per il racconto di un cammino spirituale che non dal punto di vista puramente letterario. Mi appresto a ricominciare con lo Yoga e quindi per me è il libro giusto al momento giusto.  Leggi tutto

Speed BOOK Date, l’aperitivo letterario itinerante sbarca a Cernusco sul Naviglio. Il 28 ottobre al Caffè della Contrada c’è stato il quarto incontro Speed BOOK Date. Quando 10 mesi fa facevano il primo Speed BOOK Date non avrei mai pensato che in così poco tempo avrei replicato la formula dello Speed BOOK Date in tre città diverse e che avrei coinvolto più di 100 persone dal vivo e presentato 50 biografie e ascoltato altrettante presentazioni di libri e romanzi. La serata a Cernusco è stata speciale: ho scoperto un paese pieno di lettori e scrittori, con diverse associazioni che promuovono sul territorio la lettura eLeggi tutto

Ehi, mi chiamo Zoe e questo e’ il mio libro. E’ un documento di Idiozia Emotiva in due parti. C’e’ il ‘prima’, che spiega come sono arrivata sin qui, e c’e’ il ‘dopo’, che documenta che cosa ci sto a fare. Piccolo dettaglio: naturalmente non sono affatto sicura di cosa ci sto a fare. View this post on Instagram #libribelli #libridaleggere forse sono un'idiota emotiva anche io, per questo l'ho amato!! A post shared by Una Lettrice (@unalettrice) on May 10, 2016 at 9:56am PDT   DIARIO Alla parola Diario alcune generazioni hanno associato Anna Frank e il suo Diario, l’alloggio segreto e la vitaLeggi tutto

Febbraio è arrivato e volato via leggero e veloce. Un mese di compleanni, di famiglia, di feste, amici e coccole. Sul lavoro è stato un mese denso e ho pubblicato un libro a cui tenevo molto. A febbraio Unalettrice ha dato alla luce la prima edizione di Ti consiglio un libro. Il tempo libero in questo mese è stato poco: ho letto 3 libri!
Gli anni al contrario, di Nadia Terranova.
Il linguaggio segreto dei segni e delle coincidenze di Gian Marco Bragadin
Continua la mia ricerca di #LIBRIBELLI.Leggi tutto