Author: Unalettrice

LIBRI BELLI

Recensione: Lean in – Facciamoci avanti, Sheryl Sandberg, Mondadori, 2013

La condizione femminile, negli ultimi anni, è indubbiamente migliorata: rispetto alla generazione che le ha precedute, le donne di oggi hanno più facilmente accesso agli studi universitari, hanno migliori opportunità di lavoro, hanno finalmente la possibilità di decidere della propria vita. Eppure, nonostante questi progressi, gli uomini detengono ancora la stragrande maggioranza delle posizioni di potere nella politica e negli affari, mentre le donne sono ancora poco ascoltate quando si tratta di prendere decisioni che influiscono sulla vita della collettività.
Sheryl Sandberg, direttore operativo di Facebook, di recente nominata da “Time” una delle 100 persone più influenti al mondo, esamina le ragioni del mancato progresso delle donne verso ruoli di leadership, ne spiega le cause di fondo e offre soluzioni semplici e convincenti per aiutarle a realizzare pienamente il loro potenziale.
Sheryl si avvale di dati statistici e studi scientifici utili a superare le ambiguità e i pregiudizi che circondano le vite e le scelte delle donne che lavorano, ma soprattutto si affida alla propria esperienza e racconta delle decisioni, degli errori, delle battaglie quotidiane che ha condotto per portare avanti le scelte giuste per sé, per la propria carriera e la propria famiglia. Descrive i passi necessari per riuscire a conciliare il successo professionale e la realizzazione personale e dimostra, una volta per tutte, come anche gli uomini abbiano da guadagnare supportando le donne al lavoro e a casa.
Scritto con ironia e passione, Facciamoci avanti è una chiamata alle armi per tutte le donne che si sono trovate a dover scegliere tra una promettente carriera e il desiderio di costruire una famiglia: vivere in modo soddisfacente entrambe le dimensioni è possibile, ma per farlo dobbiamo prima di tutto vincere i nostri pregiudizi e le barriere sociali e culturali ancora esistenti, partendo dai vertici del sistema. Uomini e donne hanno il diritto di poter conciliare carriera e famiglia: e maggiore sarà il numero di donne a ricoprire posizioni di potere, più facilmente questo traguardo potrà realizzarsi.

AlessandraPagani_StrangerBOOKS_radioactiva

Recensione: Podcast: Cosa ci vuole per diventare geniali? Intervista a Melissa Shilling

Cosa rende alcune persone così straordinariamente innovative, da produrre trionfi dopo trionfi anche senza una formazione specializzata?” La risposta è diventata un libro: QUIRKY. The Remarkable Story of the Traits, Foibles, and Genius of Breakthrough Innovators Who Changed the World, tradotto in italiano da Sperling&Kupfer con il titolo Ribelli: nella testa di uomini e donne che inventano il futuro.

LIBRI BELLI

Recensione: Becoming, La mia storia di Michelle Obama, Garzanti, 2018

Nel suo memoir, un’opera di profonda riflessione e di grande forza narrativa, Michelle Obama inviterà i lettori nel suo mondo, raccontando le esperienze che l’hanno formata, dalla sua infanzia nel quartiere di South Side a Chicago agli anni di lavoro in equilibrio tra gli impegni professionali e quelli di madre, fino al periodo trascorso nella Casa Bianca. Con estrema franchezza e verve, descriverà i trionfi e le delusioni, sia pubblici sia privati, raccontando per intero la sua storia così come l’ha vissuta, attraverso le sue parole e dal suo punto di vista. Caldo, saggio e rivelatore, Becoming sarà l’inedito ritratto intimo di una donna che ha costantemente sfidato le aspettative, e la cui storia ci ispira a fare altrettanto.

LIBRI BELLI

Recensione: Diane Arbus. Vita e morte di un genio della fotografia, Patricia Bosworth, Rizzoli, 2006

Nani, ballerine, persone tatuate, paralitici, persone affette dalla sindrome di down, transessuali…l’occhio di Diane Arbus ha immortalato tutto ciò che, in quegli anni, era proibito guardare.
Diane Arbus ha immortalato delicata le persone che la società voleva dimenticare, i fragili, i diversi, gli emarginati, i quirky, quelli strani, strambi, o, come si diceva negli anni Sessanta, i mostri.

1 2 3 48