Bullet journal, mon amour!

ciao,

oggi condivido velocemente alcune foto che ho pubblicato su instagram (a proposito, voi usate questo social network? se sì, venitemi a trovare e fatevi riconoscere, a breve partirò con un progetto su questo social) e su Facebook. 

Che cos’è il Bullet Journal? un’ agenda in cui si tiene traccia della propria pianificazione grazie ai punti elenco (bullet) i fogli interni sono bianchi e ognuno deve trovare il proprio modo di segnare impegni, track di attività, e tutto quello che si mette in un’agenda… le mie sono abbastanza spartane, ma molte persone brave a disegnare o decorare trasformano queste agende in album illustrati. Dai un’occhiata a #bulletjournal vedrai delle opere d’arte!

Uso il bullet journal per creare elenchi perpetui e liste di cose da fare, per tenere traccia dei miei progetti lavorativi e personali. Sono una persona che punta più alla sostanza che all’estetica: il mio bullet è carinissimo, è rosa e ha la costellazione dell’orsa maggiore impressa, ma all’interno anche se uso molto i colori, non impiego tempo a decorare ma preferisco concentrarmi sulle azioni da fare per raggiungere un obiettivo.

Io amo organizzare e pianificare, abilità che ho affinato lavorando al piano editoriale in azienda (casa editrice) e che fa parte della mia natura e anche del mio segno zodiacale (sono della Vergine!). Voi avete trovato l’agenda giusta e vi siete semplificate la vita? 😛 Cerco sempre nuovi modi di pianificare, organizzare e semplificare la vita e ho deciso di iniziare a condividere qualcosa con voi.

alla prossima,

Alessandra

View this post on Instagram

È lunedì! Cosa fate il lunedì? io il lunedì pianifico e organizzo tutte le attività lavorative della settimana, pianifico un menù settimanale (poi faccio la spesa di conseguenza) e verifico le “incombenze famigliari”(bollette, spese varie, fissare appuntamenti dal medico etc) Ci impiego circa un’ora ma è un’ora ben spesa perché avere chiaro cosa fa fa risparmiare molto tempo e molto stress (qualcuno dice anche molti soldi ma non ne sono convinta…) Mi piacerebbe avere un solo posto in cui scrivere tutto, invece uso l’agenda per avere chiaro cosa fare ogni settimana, il bullet per gli elenchi annuali, mensili e “per progetto” e la moleskine in realtà è un diario per tenere traccia della mia vita, ci scrivo sopra, a mano, come nei vecchi diari… Cerco comunque di migliorare sempre il sistema di pianificazione per questo voglio iniziare a condividere con voi! #unalettrice #bulletjournal #pianificazione #organizzazione #organizzareitalia #bulletjournalitalia

A post shared by Una Lettrice (@unalettrice) on

2 commenti

  1. Io credo di essere troppo digitale per deformazione professionale: per le pianificazioni uso la combinazione di due app: trello che permette di gestire le Bullet Jornal in modo condiviso con le altre persone. Quest’app la utilizzo in combinazione con Evernote che mi permette di avere una “scrittura” più descrittiva dell’attività.

    1. Author

      certo che ognuno deve organizzarsi a seconda della propria attivita: io lavoro su una scrivania e quindi è li che tengo l’agenda. Quando sono in giro uso le note del cellulare e Google Keep da condividere con mio marito per liste della spesa e quant’altro. Però preferisco scrivere: con il google calendar ho fatto già troppi disastri! ripeto è personale a seconda delle proprie esigenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.