Marzo 2015 è stato un mese molto ricco e il post è un po’ lungo. Marzo per me è sempre un mese di nuovi inizi (per esempio due anni fa ho aperto questo blog) Qui racconto un po’ di fatti miei e nella seconda parte del post scrivo i commenti ai 4 libri che ho letto. Buona lettura <3 Sono andata nella sede di Google italia alla conferenza Smart Publishing. Hanno presentato un sistema cloud per editori gestito da google*.Ho scoperto che la sede non solo è bellissima ma i colori dei microfoni degli speaker sono coordinati con i colori del logo Google  (foto qui). Quando sonoLeggi tutto

Questo post partecipa al Progetto Insiders. Pillole di TravelBlogging lanciato da Silvia Ceriegi del blog di viaggi Trippando. Abbiamo già parlato delle 10 cose imperdibili da vedere a Milano (clicca qui per leggerle) e oggi proviamo ad affrontare il tema di Marzo, ossia Perchè visitare Milano?  Perché visitare Milano? Per farsi sorprendere. Secondo voi dove è questo chiostro pieno di glicini viola, fioriti, profumati? Dove si trovano le finestre ad arco, il pavimento in mattonelle rosse, il cortile di forma rettangolare che accoglie concerti, manifestazioni, cene e molte persone? Dai, che avete indovinato. Avete letto il titolo del post e quindi, rullo di tamburi, sapete già, secondo rullo di tamburi,Leggi tutto

Questo post partecipa al Progetto Insiders. Pillole di TravelBlogging lanciato da Silvia Ceriegi del blog di viaggi Trippando. Ho scelto di raccontare Milano perché è la mia città di adozione da 15 anni e le sono affezionata di cuore. Sfatiamo un mito: Milano non è solo grigia. Milano è grigia-azzurro, come i completi giacca, camicia, pantalone degli uomini che vanno al lavoro. Milano è arancione e gialla e viola e rosa nei suoi tramonti – casi in cui lo smog mostra la sua parte migliore.  Conosciuta soprattutto per la moda, l’industria e le manie del milanese-tipo, Milano offre in realtà tutte le bellezze di una città d’arte,  e la sua ricchezzaLeggi tutto