MI stavo chiedendo se tutto questo fotografare i vostri figli e poi pubblicarli sul web, come se fossero l’ultimo paio di scarpe che avete acquistato e non delle persone, persone  ancora troppo piccole per potervi mandare a fare in culo, voi e il vostro ego bisognoso di LIKE, mi chiedevo se non fosse dannoso per i bambini. Mentre me lo chiedevo alcune delle mie conoscenti hanno partorito. Lo so perché Facebook è stato invaso prima dalle foto delle loro ecografie, in seguito da quelle del pancione che cresceva e infine dal neonato. Un articolo diceva che in media la foto del neonato viene pubblicata 40 minutiLeggi tutto

“La mè sempr armasta cara sta colina apartada, e stà macthia che la isol tanta parta dell’ultimo orizzonto.Ma a setars e a mirar strmnadi spazi al di là de quela,a sent un silenzio sovruman e nà pace più profonda ch’la n s’ po’ dir….tanto che a pensargh a me sperd e dov prr pogo il mi cor ins’ spavent. E com l’vento a sent stormir fra i rami de sta pianta, questo strmnado silenzio al paragon a mé pvrin: e la m ven n’ menta l’eterno, e la stagion morta, e la presenza e l’toco de Lè. Cuscì ‘n questo spazio immenso la sa negh l’ mi pensero: aLeggi tutto

La nascita di questo post, un curtigghio*  Antefatto: vorrei fare un regalo ad una amica che diventerà madre ad agosto:  lei mi ha consigliato di comprarlo su un sito web. Io ho chiesto aiuto su Twitter. Fatto:  Sono diventata intollerante ai bambini piccoli da quando sono invecchiata. Quella Magra obietterà  “non scrivere che siamo vecchie, perché non è vero e poi non mi ci sento”. Riformulo: ad un certo punto  succede che tutte le donne che ti circondano, amiche, conoscenti, colleghe, perfino le sconosciute vicine di posto sul bus, iniziano a parlare di figli. Alcune perché li vorrebbero e non li hanno (le Addolorate), alcune non liLeggi tutto

“(…) un bravo editore è ansioso di scoprire nuovi talenti ma non si fida dell’autore che spunta improvvisamente dal nulla. Va cercare il talento là dove si forma, così come avviene nello sport, ed è raro che qualcuno arrivi ad essere assunto come centravanti della Juventus se non è stato scoperto e apprezzato mentre giocava in una squadra di serie B, e prima di serie C, e prima ancora nella squadra della polisportiva locale o dell’oratorio salesiano.La vita letteraria, almeno dai tempi di Catullo sino a oggi, è fatta di gruppi, di persone anche giovanissime che s’incontrano e si scambiano i loro lavori, poi liLeggi tutto

“Io sono innamorata di Filimario ma allo stesso tempo lo detesto. Tutti gli uomini di Nevaslippe farebbero pazzie per me, tutti gli uomini di Nevaslippe arrossiscono se li guardo. Lui, se ne infischia, di me. Soltanto per lui io non esisto. Al gran ballo di beneficenza un mio bacio, messo all’asta, è salito a sessantottomila franchi: quando io sono andata in giro per le sale a vendere i biglietti della lotteria pro cani randagi e gli ho detto “Signor Dublè, un biglietto semplice, cinque franchi, un biglietto e un bacio, dieci franchi”, lui, quel mascalzone, mi ha teso senza parlare una moneta da cinque franchi! ELeggi tutto