“Che cosa si poteva fare contro il destino? Si domandava Max Ashkenazi. Quel miserabile fratello, quel testone che a scuola non aveva mai combinato niente, che negli affari era un babbeo, che in vita sua non aveva mai fatto altroché spassarsela, ebbene, nonostante questo, quel disgraziato continuava a trionfare su di lui. Era incredibile. Era una contraddizione al buonsenso. Da una parte c’era uno che fin da bambino aveva lavorato, calcolato, progettato, che si era sacrificato per la sua carriera senza risparmio, superando tutti gli ostacoli; dall’altra parte c’era uno scervellato che aveva sprecato i suoi anni in bagordi e dissolutezze, che non si eraLeggi tutto

Forse arrivo ultima ma io, questo autunno, ho scoperto il mondo dei podcast. Cosa sono i podcast? Podcast è una trasmissione audio diffusa via internet scaricabile (quando c’è un Wi-Fi) e ascoltabile senza usare preziosi dati del cellulare. indica una risorsa audio/video fruibile in qualsiasi momento, scaricata automaticamente in formato mp3 (o altro) dal sito dell’emittente e salvata nella memoria di un dispositivo per la riproduzione. È quindi: asincrona, off-line e nomadica. Come si ascoltano i podcast? Per ascoltarli si va sull’icona PODCAST nel proprio cellulare (metto la foto), si seleziona la trasmissione preferita e si inizia ad ascoltare. Non si consumano dati internet. QuandoLeggi tutto

(Ogni anno, da tre anni, partecipo al Calendario dell’Avvento Letterario, un progetto ideato, curato e coordinato da Manuela. 24 blogger propongono 24 romanzi natalizi, uno al giorno. L’anno scorso ho proposto il libro La festa del ritorno di Carmine Abate, un dolcissimo Natale in famiglia. Quest’anno mi girano i coglioni e quindi ho cambiato genere)    In vista del Natale vorreste scomparire?  Detestate l’ipocrisia dei buoni sentimenti, odiate i pranzi con i parenti, vi viene l’orticaria all’idea dello scambio dei regali? Vi viene voglia di uccidere – accidentalmente, certo – Babbo Natale e le sue renne di merda?  Se come me quest’anno non avete un cazzo vogliaLeggi tutto

Speed BOOK Date, l’aperitivo letterario itinerante sbarca a Cernusco sul Naviglio. Il 28 ottobre al Caffè della Contrada c’è stato il quarto incontro Speed BOOK Date. Quando 10 mesi fa facevano il primo Speed BOOK Date non avrei mai pensato che in così poco tempo avrei replicato la formula dello Speed BOOK Date in tre città diverse e che avrei coinvolto più di 100 persone dal vivo e presentato 50 biografie e ascoltato altrettante presentazioni di libri e romanzi. La serata a Cernusco è stata speciale: ho scoperto un paese pieno di lettori e scrittori, con diverse associazioni che promuovono sul territorio la lettura eLeggi tutto

  Lo Speed BOOK Date è un aperitivo (si mangia e si beve), letterario (si parla di libri), itinerante (si sposta da una città all’altra…) pensato per mettere i lettori al centro dell’attenzione. Il mondo editoriale è pieno di eventi che pongono al centro scrittori più o meno famosi, le fiere dell’editoria pongono al centro gli editori, le figure professionali del settore – editor e affini – ormai sono ospiti ovunque ma Il LETTORE non se lo fila nessuno, ed è paradossale perchè non esisterebbe settore editoriale dell’editoria se non ci fosse il lettore. Io con lo Speed BOOK date ho voluto rendere protagonista ilLeggi tutto