Cosa farò senza di te? Quando sarò morto quando sarò solo,  morto e senza corpo  in uno spazio sconosciuto? Potrei venirti in aiuto con qualche numero fortunato seguire la tua guida incerta per proteggere l’auto  dai pericoli della tangenziale. Potrei apparirti nel sonno e chiederti perdono  per il mio debole corpo  scusarmi d’averti lasciata  sola a risolvere le beghe con la casa da spazzare dalla polvere il vicino rimbambito, il mutuo  l’armadio da svuotare  dai vestiti che un parente con la mia stessa taglia un giorno o l’altro indosserà controvoglia. Chi mi ricorderà la sera che devo lavare i denti portare in cortile la spazzaturaLeggi tutto

Vagabonda del dharma e dell’ignoto è l’autobiografia di una yogini occidentale. Il libro racconta la vita dell’autrice. Una vita di sicuro  entusiasmante: da affermata antiquaria che viaggia in tutto il mondo a spia nel Sud Est asiatico, a ricercatrice della Verità, fino all’India, contatto primario della sua fonte di ricerca. Un libro un po’ particolare che racconta straordinarie esperienze, incontri con grandi saggi, e con i loro preziosi insegnamenti. Forse più pregevole per il racconto di un cammino spirituale che non dal punto di vista puramente letterario. Mi appresto a ricominciare con lo Yoga e quindi per me è il libro giusto al momento giusto.  Leggi tutto

(Ogni anno, da tre anni, partecipo al Calendario dell’Avvento Letterario, un progetto ideato, curato e coordinato da Manuela. 24 blogger propongono 24 romanzi natalizi, uno al giorno. L’anno scorso ho proposto il libro La festa del ritorno di Carmine Abate, un dolcissimo Natale in famiglia. Quest’anno mi girano i coglioni e quindi ho cambiato genere)    In vista del Natale vorreste scomparire?  Detestate l’ipocrisia dei buoni sentimenti, odiate i pranzi con i parenti, vi viene l’orticaria all’idea dello scambio dei regali? Vi viene voglia di uccidere – accidentalmente, certo – Babbo Natale e le sue renne di merda?  Se come me quest’anno non avete un cazzo vogliaLeggi tutto

Speed BOOK Date, l’aperitivo letterario itinerante sbarca a Cernusco sul Naviglio. Il 28 ottobre al Caffè della Contrada c’è stato il quarto incontro Speed BOOK Date. Quando 10 mesi fa facevano il primo Speed BOOK Date non avrei mai pensato che in così poco tempo avrei replicato la formula dello Speed BOOK Date in tre città diverse e che avrei coinvolto più di 100 persone dal vivo e presentato 50 biografie e ascoltato altrettante presentazioni di libri e romanzi. La serata a Cernusco è stata speciale: ho scoperto un paese pieno di lettori e scrittori, con diverse associazioni che promuovono sul territorio la lettura eLeggi tutto

  Scrittrici che amo – la serie  La serie scrittrici che amo raccoglie 12 libri (qui il post completo) Sto scrivendo le recensioni nell’ordine che mi hanno consigliato i miei lettori: ho scritto di Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen, ho parlato Sembrava una felicità di Jenny Offil, di  Natalia Ginzburg, Le piccole virtù, oggi è il tuo di Irene Nemirovsky, con il romanzo Due.  Come prima cosa ho bisogno del tuo supporto: seguimi sulle pagine Facebook e Instagram di Unalettrice e condividi i miei articoli! E ora cominciamo.  Una scrittura folgorante Irène Némirovsky sa scrivere. Grazie alle splendide atmosfere dipinte dalla scrittrice, fin dalle prime righe il lettoreLeggi tutto